Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Olimpiadi, la mamma di Filippo Tortu: "E' più che felicità, è travolgente". Lui: "Da quassù è tutto bellissimo"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

"È più che felicità, è travolgente, travolgente": questo il commento della mamma di Filippo Tortu all’oro del figlio nella staffetta 4x100. È stato un periodo difficile per Filippo", ha sottolineato la signora Paola intervenendo a ’Il Circolo degli anellì su Rai2, "la mancata finale (nei 100, ndr) ha reso tutto più complicato. Sono contenta per la reazione di Filippo".

 

 

Su Instagram, intanto, l'atleta azzurro ha raccontato il turbine di sentimenti che lo hanno travolto questa sera. "Questa emozione supera ogni immaginazione. È il sogno nel cassetto che non riesci nemmeno a nominare. Il brusio che ti tiene sveglio la notte. Il pensiero che ti permette di spingerti oltre ogni limite. La sveglia che ogni mattina ti fa alzare dal letto con un obiettivo da raggiungere. Il premio che ti ripaga di ogni sofferenza, delusione e sconfitta. Io non so ancora che cosa sia successo. So solo che siamo in cima al mondo. E da qui è tutto bellissimo".

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Filippo Tortu (@tortufil)

 

 

Per la giornata eccezionale di oggi sono arrivate anche le congratulazioni dei funzionari di Polizia, tramite il Segretario Nazionale dell’Anfp Enzo Letizia: "Oggi alle olimpiadi gli atleti dei gruppi sportivi delle Forze dell’Ordine hanno aggiunto tre ori al medagliere dell’Italia, ha iniziato Antonella Palmisano delle Fiamme Gialle nella 20 km marcia, poi il turno di Luigi Busà dei Carabinieri nel karatè, e infine del quartetto composto da Lorenzo Patta, Eseosa Fostine Desalu, Filippo Tortu delle Fiamme Gialle e Marcell Jacobs delle Fiamme Oro nella staffetta 4x100. La loro vittoria è il frutto di sacrifici e passioni, hanno regalato a tutti gli italiani una forte emozione che rimarrà a lungo nella nostra memoria."