Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Frank Chamizo, la fuga da casa da bambino, il matrimonio finito con Dalma Caneva e la passione per la salsa

  • a
  • a
  • a

Frank Chamizo è un lottatore nato a Cuba ma naturalizzato italiano dal 2015 dopo il matrimonio con la lottatrice Dalma Caneva, avvenuto nel 2015. Da allora ha combattuto con la nazionale italiana, partecipando anche ai Giochi Olimpici di Rio nel 2016 e vincendo una medaglia di bronzo. Tanti i suoi successi, tra Mondiali ed Europei, dove ha collezionato diverse medaglie d’oro.

 

Il suo matrimonio è finito dopo solo un anno, malgrado prima di sposarsi la coppia fosse fidanzata dal 2010, quando lui e Dalma si sono conosciuti. Il loro incontro è scaturito dopo che nel 2010 è stato squalificato per due anni dalla Federazione cubana, perché non riusciva a rientrare nel limite di peso previsto per i lottatori, 55 chili. Chamizo è nato in una condizione di estrema povertà nell'isola caraibica, tanto da vivere solo con la nonna e poi fuggire da casa, prima di iscriversi in una palestra e scoprire la passione per la lotta libera. In Italia ha partecipato al talent show Dance Dance Dance a fianco di Carlotta Ferlito. Tra le sue passioni c'è anche il ballo, soprattutto la salsa, mentre odia lo discoteche.

 

Nella notte italiana di giovedì 5 agosto Frank Chamizo si è qualificato per la semifinale del torneo di lotta libera, categoria -74 kg di Tokyo 2020. L’azzurro ha superato 3-1 l’azero Turan Bayramov e in semifinale affronterà il vincente tra l’americano Kyle Douglas Dake e il bielorusso Mahamedkhabib Kadzimahamedau.