Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Filippo Tortu, la storia d'amore finita con Sofia e la voglia di riscatto nella staffetta: il post su Instagram

  • a
  • a
  • a

Filippo Tortu non è riuscito ad arrivare alla finale olimpica dei 100 metri, ma nella prima mattina italiana di giovedì 5 maggio sarà protagonista della staffetta 4x100 alle Olimpiadi di Tokyo 2020 con una grande voglia di riscatto. Il 21enne milanese, infatti, ha pubblicato un post su Instagram dal quale traspare tutta la sua motivazione.

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Filippo Tortu (@tortufil)

 

Così, finita la storia d'amore con Sofia, di cui si è sempre saputo molto poco ma della quale sono scomparse le foto dai profili social del velocista, Filippo vuole concentrarsi unicamente sulla gara a squadre che può valere l'accesso alla finale della specialità. Questa Olimpiade, la prima della sua carriera, è un'occasione unica di lancio in vista delle prossime competizioni sportive a cui prenderà parte, tra cui i Giochi olimpici che si disputeranno tra tre anni. Finora, tuttavia, è stato Marcell Jacobs a prendersi tutta la scena, ma Filippo è deciso a lasciare il segno.