Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gaia Sabbatini, l'atleta italiana più sexy conquista le semifinali dei 1500 metri alle Olimpiadi

  • a
  • a
  • a

Gaia Sabbatini si è qualificata per le semifinali dei 1.500 metri di atletica che si disputeranno mercoledì 4 agosto. Per la giovane atleta abruzzese, considerata la più sexy della spedizione azzurra, è la prima partecipazione alle Olimpiadi

 

La Sabbatini ha corso in assoluto controllo e, malgrado questo, terminando in 4:05.41, poco più di un secondo oltre il proprio limite personale. Niente da fare, al contrario, per una buona Federica Del Buono, undicesima nella prima batteria in 4:07.70 (primato stagionale e tempo che non correva addirittura dal 2014), risultato purtroppo non sufficiente per l’accesso al secondo turno. "Missione compiuta, ma non pensavo di aver corso così veloce. Sono riuscita a non farmi trascinare nella caduta, ho rischiato che tutto finisse subito. In semifinale si correrà molto più forte, sicuramente sotto i quattro minuti. Devo rimanere concentrata, felice sì, ma ora devo pensare al prossimo turno. Le gare di ieri mi hanno dato la carica, Gimbo, Jacobs, ma anche Sibilio", ha commentato Gaia, che ha chiuso al quarto posto la sua batteria.

 

La Sabbatini è molto attiva anche sui social, soprattutto su Instagram, dove pubblica diverse foto della sua vita di sportiva, fatta di sudore e allenamenti, ma anche scatti sexy in spiaggia o in altre location, come naturale per una ragazza di 22 anni. Bionda, occhi azzurri e sorriso che ammalia, è una delle giovani atlete tricolori più seguite sui social. Su di lei c'è grande attesa per vederla in azione, considerando che si è laureata campionessa europea Under 23 di questa specialità a Tallinn ad inizio luglio.