Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Olimpiadi, il medagliere del 29 luglio: Italia al decimo posto con due ori

  • a
  • a
  • a

Olimpiadi, al termine del sesto giorni dei Giochi di Tokyo 2020 cambia ancora il medagliere. A venerdì 29 luglio, infatti, guida la Cina con 15 ori, 7 argenti e 9 bronzi, seguita dai padroni di casa del Giappone con 15 ori, 4 argenti e sei bronzi; terzo posto per gli Stati Uniti con 14 ori, 14 argenti e 10 bronzi.

 

Fuori dal "podio" gli atleti del Cor con 8 ori, 11 argenti e 9 bronzi e l'Australia al quinto posto con 8 ori, due argenti e 10 bronzi. Sesto posto per la Gran Bretagna (5, 7, 6), seguita da Corea del Sud (4, 3, 5), Francia (3, 5, 3), Germania (3, 3, 7) e Italia al decimo posto con 2 ori, 7 argenti e 10 bronzi. A seguire, Paesi Bassi, Canada, Ungheria, Slovenia, Croazia, Kosovo, Brasile, Svizzera, Romania e Taipei cinese a completare le prime venti posizioni. Prime medaglie, in fondo alla classifica, anche per San Marino, Portogallo, Kuwait, Finlandia e Israele.