Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, sei gol in amichevole al Montevarchi. Il video con i gol

  • a
  • a
  • a


Il Perugia chiude al meglio il ritiro svolto a Pieve Santo Stefano. Nella terza amichevole nel giro di una settimana, Angella e compagni superano 6-0 l’Aquila Montevarchi, squadra neopromossa in Lega Pro in cui militano gli ex grifoni  Alessandro Tozzuolo e Alberto Lunghi (trasferitosi in prestito).

 

 

Alvini ricalca per 9 undicesimi l’undici sceso in campo nel primo test stagionale contro la Polisportiva Sulpizia. Le novità sono rappresentate da Dell’Orco in luogo di Sgarbi e da Gyabuaa - all’esordio - che prende il posto di Kouan sulla trequarti. Assenti il neo papà Fulignati, Rosi, il giovane Menci e Vano, che al pari di Sounas, Cancellotti e Di Noia non rientra più nei piani tecnici. Il primo tempo si chiude sul 3-0. Dal 21’ al 23’, il Grifo va a segno con un colpo di testa di Vanbaleghem sugli sviluppi di un corner, e poi con un rigore trasformato da Burrai e guadagnato da Murano. Al 37’, il tris è di Lisi. Nella ripresa, consueta vasta girandola di cambi che rivoluzionano in toto la formazione di Alvini. Pronti-via, entrano Sgarbi per Dell’Orco, Kouan per Gyabuaa e Melchiorri per Carretta. Proprio il Cigno di Treia, a 10 minuti dalla fine, cala il poker su assist di Manneh. Subito dopo entra nel tabellino marcatori anche Kouan. Il 6-0 è di Bianchimano. 

 

 

"C’è tanto da lavorare. Il risultato serve a poco. Veniamo da 14 giorni di lavoro importanti. Alcune cose vanno migliorate e corrette, per cercare di trovare le giuste situazioni e per migliorarsi sempre. La squadra deve fare un percorso e lo sta facendo ma ci vuole del tempo. Mi ha fatto piacere vedere un po’ di tifosi al seguito perché il Perugia ha bisogno di calore ed entusiasmo. Fa bene sentire la fiducia perché ci aspetta un campionato difficile. Prima partita a Pordenone? E’ una buona squadra. Sarà difficile” ha commentato il tecnico Alvini.