Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arianna Errigo a Tokyo, dal tifo per l'Inter all'amore con Luca Simoncelli nato tra le pedane

  • a
  • a
  • a

Arianna Errigo è una delle punte di diamante della Nazionale italiana di scherma alle Olimpiadi di Tokyo. E' un’atleta fra le poche che è riuscita a conquistare risultati a livello mondiale. E’ stata infatti la campionessa del mondo nel 2013 e nel 2014, ha conquistato la Coppa del Mondo di specialità negli anni: 2009, 2012, 2013 e 2014 e a livello olimpico si è aggiudicata la medaglia d’argento (nel fioretto individuale) e la medaglia d’oro (nel fioretto a squadre) ai giochi di Londra 2012. Arianna Errigo è nata a Monza il 6 giugno del 1988 sotto il segno zodiacale dei Gemelli. Si è avvicinata al mondo della scherma all’età di sei anni grazie a sua madre e dal 2006 è entrata a far parte del Gruppo Sportivo dell’Arma dei Carabinieri.

 

 

Per quanto riguarda la vita privata della campionessa italiana di scherma, è sposata con il maestro di fioretto Luca Simoncelli. Sembra che la scintilla fra i due sia nata proprio sulla pedana di scherma fino a giurarsi amore eterno il 26 giugno del 2019. Relativamente ad alcune curiosità sul suo conto, è una grande appassionata di cucina. Ama gli animali. I suoi hobby preferiti sono: ballare, viaggiare e fare surf. Arianna Errigo si è definita impaziente e permalosa ma anche tanto determinata e carismatica. Errigo e Simoncelli vivono ai Castelli Romani, vicino alla capitale. Ospite nella primavera 2021 con Simoncelli nel programma Il filo rosso, l'atleta ha spiegato la genesi del loro amore.

 

 

"La nostra relazione è nata tra le pedane - ha raccontato -. Ci siamo conosciuti quando io avevo 15 anni, ma in realtà non ci filavamo molto: io ero da una parte e lui dall’altra. Passavano gli anni e ci vedevamo solo nei ritiri della Nazionale o alle gare, ma anche lì almeno inizialmente niente. Poi ad un certo punto è nata un’amicizia, andavamo d’accordo, ci divertivamo molto. Diciamo che la cosa è cambiata completamente quando da Monza io mi sono trasferita a Frascati, dove lui vive. Lì abbiamo iniziato a passare molto più tempo: in palestra stavamo tutto il giorno insieme, allenamenti lunghissimi, quando si usciva si stava sempre insieme. E da lì più tempo passavamo più ne volevamo". Arianna è tifosissima dell'Inter