Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Euro 2020, il best 11 dell'Uefa: c'è Spinazzola tra i cinque azzurri premiati

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Ci sono cinque giocatori dell’Italia e tre dell’Inghilterra nella squadra di Euro 2020 scelta dagli osservatori tecnici dell’Uefa. Un Best 11 a forti tinte azzurre e con la presenza di un giocatore umbro, quel Leonardo Spinazzola che - nonostante il tremendo infortunio al tendine di Achille durante il secondo tempo di Belgio-Italia - ha incantato tutti. Il terzino originario di Foligno, che durante Euro 2020 aveva già ottenuto il premio di Stars of the match contro Turchia e Austria - è stato dunque inserito nella miglior difesa dell'Europeo.

 

 

Gli azzurri inseriti in questa particolare formazione sono Gianluigi Donnarumma, Leonardo Bonucci, Leonardo Spinazzola, Jorginho e Federico Chiesa; gli inglesi sono Kyle Walker, Harry Maguire e Raheem Sterling. A completare il best 11 ci sono il danese Pierre-Emile Hojbjerg, lo spagnolo Pedri e il belga Romelu Lukaku. Questo dunque lo schieramento con il 4-3-3: Donnarumma; Walker, Bonucci, Maguire, Spinazzola; Pedri, Jorginho, Hojbjerg; Chiesa, Lukaku, Sterling. Donnarumma poi era stato già scelto dall’Uefa come miglior giocatore del torneo, mentre il diciottenne Pedri ha vinto il premio come miglior giovane.

 

 

La squadra degli osservatori dell’Uefa che hanno votato è composta da Packie Bonner, Esteban Cambiasso, Fabio Capello, Cosmin Contra, Corinne Diacre, Jean-François Domergue, Dusan Fitzel, Steffen Freund, Frans Hoek, Aitor Karanka, Robbie Keane, Ginès Melendez, David Moyes, Mixu Paatelainen, Peter Rudbaek e Willi Ruttensteiner.