Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Jenny Narcisi, bronzo in coppa del mondo

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Jenny Narcisi ha conquistato la medaglia di bronzo, nella categoria C4 della prova su strada, nella terza ed ultima prova di Coppa del Mondo di ciclismo paralimpico, disputata lo scorso fine settimana ad Emmen, in Olanda. Un successo che, unito al terzo posto vinto nella prima prova effettuata a Maniago lo scorso maggio, conferma la sua partecipazione con la maglia azzurra al prossimo mondiale in programma in Sud Africa a fine agosto. "E' stata una trasferta molto intensa", commenta Jenny. "Nella cronometro - prosegue - sono arrivata quarta, come in Belgio, mentre nella gara in linea terza. Abbiamo corso di nuovo come le C5 su di un circuito di 7 km, da ripetere per 10 volte, molto tecnico. E' stato duro ed impegnativo per i continui rilanci. Ed io ho stretto i denti l'ultimo chilometro quando sono partite la campionessa del mondo Morelli e la francese. In quel frangente sono riuscita a superare la tedesca e ho mantenuto la terza posizione fino all'arrivo distaccandola di meno di un secondo. Non ho fatto il fotofinish ma non importa. Ho gioito del risultato come se avessi vinto perché per me ogni volta che mi avvicino al podio e lo salgo con la maglia azzurra è una vittoria. Poi ovviamente uno punta sempre al gradino più alto. L'oro non l'ho mai vinto ma non è scontato nemmeno conquistare un argento od un bronzo. Sono felice perché mi aspetta la preparazione per il mondiale in Sud Africa, per questo mio terzo anno consecutivo in nazionale".