Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Splendida Camila Giorgi a Wimbledon, travolge la Teichmann e avanza al secondo turno

  • a
  • a
  • a

Splendida prova di Camila Giorgi al primo turno di Wimbledon. Non mancavano le incognite per la tennista marchigiana, costretta a fermarsi in semifinale a Eastbourne contro la Kontaveit per colpa di un problema muscolare, ma all'esordio sull'erba londinese Camila è apparsa al massimo della condizione. La svizzera Teichmann si è arresa in appena due set, con un duplice 6-2 che non ammette repliche. Al secondo turno troverà la ceca Muchova, testa di serie numero 22, che ha superato con un doppio 6-3 la cinese Zhang.

 

 

Ma come sempre non c'è solo il tennis nelle priorità della Giorgi. In questi giorni sui social ha fatto impazzire i suoi follower con scatti che hanno lasciato indizi su un nuovo amore. Soprattutto una foto in cui c'è in primo piano un mazzo di rose rosse da parte di un corteggiatore misterioso: "Esserci. E poi ognuno sceglie come", la didascalia che accompagna l'immagine. E ancora un selfie hot nelle stories di Instagram in cui indossa un super sexy completo intimo bianco. Fino all'hashtag #love utilizzato in un altro scatto in cui appare con i suoi shorts in jeans (suo must nel look). Nelle ultime settimane Camila Giorgi ha tuttavia dimostrato di essere tornata in ottima condizione, anche perché l'erba è una superficie dove può esaltare il suo tennis fatto di colpi veloci sia di dritto che di rovescio.

 

 

Ci sarà ovviamente da chiedere di più a un servizio che troppe volte in passato non è stato all'altezza della sua bravura. A Eastbourne ha superato tenniste del calibro di Pliskova e Sabalenka e la Giorgi è a Wimbledon proprio per ripetere l'impresa, a cominciare dal secondo turno contro la ceca Muchova, sulla carta favorita rispetto alla tennista azzurra. Ma con i consigli del padre Sergio ("Non certo un padre padrone", ha affermato nei giorni scorsi Camila), la numero uno italiana può battere davvero tutte.