Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Chi è Montanari, il pilota che corre con la maglia della Ternana

 montanari

campione europeo di Enduro, due volte vincitore del titolo italiano, ora fa il motorally

Michele Fratto
  • a
  • a
  • a

Prima il Rally d’Albania, poi il Campionato italiano Motorally. Ma soprattutto, quella maglia rossoverde sfoggiata proprio nella seconda tappa a Roccamontepiano, in provincia di Chieti. Sono state due settimane intense quelle vissute da Tommaso Montanari, il campione europeo enduro classe 250 e due volte campione italiano della classe 125, impegnato nella nuova avventura sempre in sella alla sua Ktm del team Tnt Corse. Oltre alle prestazioni offerte nei difficili percorsi sterrati, a balzare agli occhi è quel doppio filo che lega Montanari alla sua città sfoggiato con i colori della Ternana indosso.

 

Per la seconda tappa dell’italiano Motorally, infatti, il pilota umbro ha voluto gareggiare personalizzando la sua maglia da gara in pieno stile Ternana, mostrando così la soddisfazione nel portare in giro per l’Italia le sue origini: “Sono molto legato a Terni e, allo stesso tempo, sono anche tifoso della Ternana. Dopo la grande annata con la vittoria del campionato di Lega Pro e della Supercoppa ho pensato di omaggiare l’impresa anche in pista”. Questa l’idea alla base dell’iniziativa concretizzata da Montanari, che in poche parole ne ripercorre tutti i passi: “Cerco sempre di valorizzare e promuovere la città dove sono nato e cresciuto. Quando ho chiesto di poter indossare i colori rossoverdi ho trovato da parte della società Ternana un’ottima risposta. Si sono impegnati molto per quanto riguarda i permessi e alla fine abbiamo potuto concretizzare sul campo l’idea. Devo ammettere di essere rimasto piacevolmente sorpreso dalla professionalità e dalla disponibilità arrivata da tutti i componenti societari”.

 

Oltre alla maglietta, per Montanari sono stati disegnati anche dei pantaloni che, tramite inserti gialli e neri, riprendevano in toto lo spirito delle Fere: “È sempre una soddisfazione portare indosso i colori della Ternana, simbolo cittadino non solo in ambito sportivo”. Bella iniziativa che, però, non vedrà il bis in campionato. Comunque sia Montanari si è reso protagonista nella gare anche tramite degli ottimi risultati. Nel Rally d’Albania, evento che da 15 anni si sviluppa su 1.800 chilometri partendo da Valona con arrivo a Tirana, Montanari ha chiuso primo nella categoria 500 e terzo assoluto. Risultati arrivati anche nel Motorally italiano, con una prima e una terza posizione conquistate nella categoria delle E600. Ora per Montanari prossimo appuntamento il weekend del 10-11 luglio a Pellegrino Parmense, in provincia di Parma, senza mai dimenticare il suo amore e il tifo per i colori rossoverdi: “In questa fase estiva seguo sempre le notizie riguardanti il calciomercato. Non resta che aspettare e tifare anche nel prossimo campionato di Serie B”.