Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Federico Chiesa, "amore ti meriti tutto". Fidanzata Benedetta Quagli: dedica per il gol in Italia-Austria e non è finita

  • a
  • a
  • a

Potenza di un Chiesa. Federico risolve, col gol che sblocca il risultato al primo tempo supplementare (splendido dribbling a rientrare e sinistro sul secondo palo), la sfida degli ottavi dell'Italia contro l'Austria e avanza agli Europei: (2-1) il risultato finale. Lei, Benedetta Quagli, la fidanzata del bomber della nazionale e della Juventus, fa una dedica al giocatore attraverso Instagram.

 

 

 

Il ventitreenne figlio d'arte (suo padre Enrico è stato uno degli attaccanti più forti tra la fine degli anni Novanta e i primi anni Duemila), fa coppia con Benedetta da almeno un paio di anni e la coppia è molto affiatataBenedetta, classe 1993 è molto attiva sui social tanto che su Instagram ha settantamila follower, coi quali condivide spesso gli scatti della sua storia d’amore con Federico e più in generale della sua vita privata e professionale. Benedetta Quagli  ome tanti italiani era davanti alla tv per Italia-Austria degli Europei di calcio. Di più, ha ripreso col telefonino in diretta da casa, il gol del vantaggio degli azzurri segnato da Federico Chiesa e lo ha mostrato sulle stories di Instagram. 

E giù l'amore nella dida con tanto di dedica nel video e replay del gol siglato dalla sua dolce metà. “Sei troppo forte amore mio“, scrive Benedetta Quagli in una delle stories postate sul suo profilo durante il match. E poi un altro commento tenero nei confronti del suo Federico: “bravo amore! ti meriti tutto”.

 

 

 

Nel profilo della ragazza (clicca qui per vedere il profilo di Benedetta Quagli fidanzata di Federico Chiesa) ci sono diverse foto dove appare insieme all'attaccante della Juventus che è entrato nella sfida lanciato da Roberto Mancini (non era titolare) e pochi minuti dopo ha risolto con una giocata di primissimo piano siglando la rete dell'1-0 che ha spianatato la strada all'Italia per i quarti di finale che si disputeranno venerdì 2 luglio contro la vincente della sfida fra Belgio e Portogallo.