Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Italia-Austria 2-1, gol e highlight: reti di Chiesa, Pessina e Kalajdzic || Video

  • a
  • a
  • a

Italia-Austria finisce 2-1 dopo i tempi supplementari. A sbloccare la gara al 95' è stato Federico Chiesa; dieci minuti dopo il raddoppio di Mattia Pessina. Al 114' accorcia le distanze l'Austria con Kalajdzic, che buca la porta italiana dopo 11 match a reti inviolate. Ecco i video di gol e highlights. Ora l'Italia è attesa venerdì 2 luglio per i quarti con la vincente tra Belgio e Portogallo.

 

 

 

Partita faticosa per gli uomini di Roberto Mancini, che nel primo tempo avevano dato l'impressione di poter controllare il match, andando vicino al gol con un bel tiro di Barella al 17'. Poi al 32' Immobile centra un palo con un tiro da lontano, mentre i biancorossi sembrano non essere in grado di impensierire la retroguardia azzurra. Nella ripresa sono gli austriaci a dominare, con dinamismo e determinazione. Al 65' gol annullato dal Var ad Arnautovic per un fuori gioco. Poi girandola di cambi e la paura di non farcela, tanto che l'Austria è sembrata più sicura di sè e più in forma a livello fisico. Ai supplementari, però si rivelano decisivi i cambi di Mancini: al 95' segna Chiesa su assist di Spinazzola e la partita si sblocca.

 

 

 

Allo scadere del primo tempo supplementare, la rete che ha tagliato le gambe all'Austria: Pessina raccoglie una palla ben difesa da Acerbi e scaraventa in rete, bissando il gol con il Galles. Nel secondo tempo supplementare gli austriaci sono sembrati crollare, ma prima una gran parata di Donnarumma poi un errore avversario hanno consentito di mantenere la porta inviolata. Il gol ospite è arrivato al minuto 114 sugli sviluppi di calcio d'angolo con Kalajdzic. Poi ultimi minuti senza particolari apprensioni e la grande gioia per i ragazzi di Mancini, che centrano il 30esimo risultato utile consecutivo e vanno avanti nel torneo.