Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Camila Giorgi, show a Eastbourne: anche la Rogers va ko. La sexy azzurra avanza ai quarti

  • a
  • a
  • a

Ancora convincente Camila Giorgi. Sull'erba di Eastbourne infatti la sexy tennista marchigiana, proveniente dalle qualificazioni, dopo aver battuto la numero 10 al mondo Karolina Pliskova, in tre set, si è ripetuta mercoledì 23 giugno contro la statunitense Shelby Rogers, anche stavolta in tre set, con il punteggio finale di 6-3, 4-6, 6-2. Una prova di maturità per Camila, che su questa superficie sembra sempre più a suo agio. Al prossimo turno la Giorgi affronterà la vincente tra l'americana Riske e la bielorussa Sabalenka, testa di serie numero 1 del torneo. Ma la marchigiana in queste condizioni può davvero mettere in difficoltà chiunque.

 

 

Nei giorni scorsi Camila ha parlato del padre Sergio, spesso accusato di essere un "padre padrone". "I giornalisti hanno iniziato a diffamare, a parlare contro una persona che non si può criticare - ha spiegato la Giorgi riferendosi al padre - perché, secondo me, non so quante persone al mondo abbiano creato un giocatore da zero portandolo nella top 30 ed è quindi solo da rispettare. Questo mi ha disturbato tanto anche perché non sanno niente della mia vita privata e la definizione padre padrone non è affatto vera. Io nella mia vita posso fare tutto, posso scegliere quello che voglio. E in quel momento, il fatto che tutti se la siano presa con lui mi sembra una cosa del tutto intollerabile. E' facile scrivere cose sul giornale senza parlare direttamente con la persona, è una cosa molto ingiusta e mio padre non se lo merita", ha aggiunto ancora la tennista marchigiana.

 

 

Per quanto riguarda la madre di Camila, Claudia, è una fashion designer. La tennista ha due fratelli: Amadeus e Leandro. La ragazza aveva anche una sorella, Antonela (1988), morte a soli 23 anni in un incidente stradale a Parigi nel 2011. Sentimentalmente, Camila è stata fidanzata con il tennista Giacomo Miccini. Nel 2017 dovevano sposarsi, ma poco prima del grande passo hanno deciso di lasciarsi. Tornando al campo, a Eastbourne, la Giorgi sta giocando il suo miglior tennis. Non solo in campo maschile quindi, con Berrettini, Sinner e Musetti in particolare, la racchetta italiana sta iniziando a dare i suoi frutti pure in campo femminile con la splendida Camila.