Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alison, la moglie di Gareth Southgate: dall'ex fidanzato Russell Gibbs ai figli Mia e Flynn

  • a
  • a
  • a

Alison e Gareth Southgate sono una coppia tra le più longeve nel mondo dello sport, visto che l'attuale ct dell'Inghilterra conosce la moglie dai tempi in cui era ancora un giovanissimo giocatore del Crystal Palace. Gareth e Alison si sono sposati nel 1997, la coppia ha anche due figliMia e Flynn. Tra le curiosità sul conto del ct dei Leoni inglesi, il ricordo più brutto è quello del rigore sbagliato a Euro 96 contro la Germania. Southgate si era offerto volontario per calciarlo e il suo errore è costato l’accesso alla finale della sua nazionale.

 

 

Per il Mondiale in Russia ha deciso di far superare le ansie, le paure e le pressioni ai suoi giocatori grazie all’aiuto dei Marines. Il suo stile elegante ha fatto il boom in Inghilterra. Tante le persone che hanno deciso di imitare il modo di vestire del tecnico inglese. Ma c'è un'altra storia particolare, che lega Alison, Gareth e Russell Gibbs. Quest'ultimo è nientemeno che l'ex fidanzato di Alison. Nel 2018 è venuta fuori la sua rivelazione, il racconto di come Southgate e l'attuale moglie si siano conosciuti.

 

 

L’amore fra il Southgate e Alison è nato appunto ai tempi in cui il ct militava nel Crystal Palace, quando il giovanissimo calciatore si è innamorato dell'allora assistente alle vendite in una boutique di Londra. Un vero colpo di fulmine, al punto che Southgate ha iniziato a passare ore e ore a comprare vestiti pur di vedere la ragazza. Il problema però è che Alison era fidanzata, proprio con Russell Gibbs. Anzi, i due addirittura stavano convivendo. Ma Southgate, che in campo è difensore, passa all'attacco e riesce a conquistare il cuore di colei che diventerà sua moglie. Ci vuole del tempo e più di qualche incontro clandestino all'insaputa del povero Russell. "Buona fortuna a Gareth e anche ad Alison. Ormai è una storia vecchia. E ovviamente tiferò sempre per l'Inghilterra e per Southgate". Martedì 22 giugno appuntamento decisivo contro la Repubblica Ceca all'Europeo.