Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Berrettini, con Ajla la scintilla a Wimbledon: il lockdown li ha uniti ancora di più

  • a
  • a
  • a

Matteo Berrettini è sempre più lanciato nel gotha del tennis. Il suo rendimento sull'erba sembra essere davvero eccellente e con la semifinale (per ora) al Queen's il tennista azzurro è uno dei candidati principali a essere protagonista al prossimo torneo di Wimbledon. Sabato 19 giugno sfiderà l'australiano De Minaur come testa di serie numero 1 e l'obiettivo della finalissima sembra essere alla portata dell'italiano. Per quanto riguarda la vita privata di Berrettini, è fidanzato con la collega Ajla Tomljanovic.

 

 

L’amore tra Ajla e Matteo è scoppiato durante il torneo del grande Slam londinese del 2019. Matteo ha ammesso di averla corteggiata parecchio prima di riuscire ad avere un suo sì. I due poi hanno iniziato a trascorrere del tempo insieme e si sono innamorati. Se prima della pandemia gli impegni in giro per il mondo li tenevano spesso lontani, con il lockdown la coppia ha avuto modo di conoscersi meglio, convivendo e trascorrendo quasi tre mesi insieme in Florida. Un’esperienza positiva che, a detta di Matteo, li ha uniti ancora di più.

 

 

In passato Berrettini ha avuto una storia con Lavinia Lancellotti e un flirt (presunto) con Eugenie Bouchard. La tennista canadese ha spesso fatto parlare di sé fuori dal campo. E' ormai scesa addirittura oltre le prime 100 giocatrici del mondo e pare essere attratta da altri mondi più che a quello del tennis. Sui social infatti la classe 1994 è piuttosto attiva, come dimostrano i numerosi follower e i like sulle proprie pagine.

 

 

Bouchard spesso ha postato contenuti con doppi sensi, spesso a sfondo sessuale: è il caso di un contenuto pubblicato in passato su Facebook, in cui viene raffigurata mentre tocca una statua muscolosa. E in descrizione la canadese ha fatto impazzire i propri fan: “Giorno 457 senza sesso”. Tornando a Berrettini, tra le curiosità sul suo conto, è tifoso della Fiorentina.