Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tennis, Internazionali: Sonego-Rublev e Tsitsipas-Djokovic rinviati per pioggia. Quando si disputeranno

  • a
  • a
  • a

La pioggia sugli Internazionali di tennis cancella il programma degli ultimi due incontri dei quarti di finale. Al Centrale del Foro Italico la sfida tra Stefanos Tsitsipas e Novak Djokovic è stata sospesa con il greco in vantaggio di un set (6-4) e 2-1 nel secondo. Rinviato a domani, sabato 15 maggio, anche l’ultimo quarto di finale tra Lorenzo Sonego e Andrey Rublev. I due incontri si disputeranno di mattina.

Fanno in tempo a strappare il pass per le semifinali l’americano Reilly Opelka e lo spagnolo Rafael Nadal tra gli uomini e la croata Petra Martic, la ceca Karolina Pliskova e la baby statunitense Cori Gauff tra le donne. 

 

 

 

Tutto stava filando liscio, non fosse per il maltempo. In occasione dell'evento, anche la Grand Stand Arena ha riaperto con successo gli spalti al pubblico per gli  Internazionali di tennis, in programma a Roma fino al 16 maggio. Il secondo impianto dopo il Centrale per capienza del Foro Italico, sta ospitando fino a 1.493 spettatori (il 25% del totale, come da disposizioni governative) e nel rispetto dei protocolli.

 

 

 

Un ritorno alla normalità anche grazie alla struttura in acciaio leggero e poco invasiva (i rivestimenti sono in pvc riciclato), progettata e realizzata da Flex Arena, società specializzata nella costruzione di infrastrutture sportive di ultima generazione, temporanee e permanenti, da 20mila posti. Cofanetti all’avanguardia con diverse destinazioni d’uso e rispettosi dell’ambiente.

La Gran Stand Arena, dove ieri sera Lorenzo Sonego ha battuto l’austriaco Dominic Thiem, oltre al tennis, è stata teatro due anni fa dei Mondiali di beach volley e nei mesi scorsi convertita in palestra a cielo aperto nel periodo delle chiusure. Un contenitore da 7mila posti che accoglie le gradinate, valorizza gli spazi interni per attività commerciali e servizi, adattandosi alle necessità dello sport professionistico in piena sicurezza.