Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma-Manchester United, probabili formazioni e dove vederla in tv. La Roma tenta l'impresa impossibile

  • a
  • a
  • a

La Roma tenta l'impresa impossibile nella semifinale di ritorno di Europa League. Questa sera, giovedì 6 maggio, all'Olimpico arriva il Manchester United. Si parte dal 6-2 in favore degli inglesi di sette giorni fa all'Old Trafford. ciò vuole dire che alla Roma servirà un 4-0 per passare. Un'impresa quasi impossibile anche se molti tifosi sognano una serata simile a quella dell'aprile del 2018 quando la Roma con un 3-0 contro il Barcellona eliminò i catalani dalla Champions League dopo aver perso 4-1 al Camp Nou. Il morale dei giallorossi era sotto i tacchi fino a martedì quando la società ha annunciato che la prossima stagione sulla panchina giallorossa ci sarà Josè Mourihno. Una scossa per tutto l'ambiente che i supporters sperano possa tramutarsi in carica positiva anche per la gara di questa sera.

 

 

A guidare la squadra per ora c'è Paulo Fonseca che mercoledì in conferenza stampa ha detto di voler tentare  tutti i costi la rimonta. "Siamo dei professionisti e abbiamo il dovere di provarci", ha detto l'allenatore portoghese che lascerà a fine anno. La speranza di molti tifosi giallorossi è che il fatto che i giocatori saranno osservati anche dallo Special One che sta valutando chi confermare possa essere uno stimolo a tentare l'impresa impossibile. La Roma deve fare i conti con le assenze: out per infortunio Veretout, Pau Lopez, Spinazzola e Diawara. Non è partito per dei guai fisici nemmeno Villar. Dunque per la rimonta impossibile Fonseca sembra intenzionato a schierare due punte - Borja Mayoral e Dzeko - con Mkhitaryan alle loro spalle in un inedito 3-4-1-2. Il Manchester arriva alla partita più fresco visto che nel fine settimana la gara contro il Liverpool è saltata per la protesta del pubblico dei Rds contro la dirigenza.

 

 

Queste le probabili formazioni. Roma: Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Pellegrini, Bruno Peres; Mkhitaryan; Borja Mayoral, Dzeko. All. Fonseca. Manchester United: De Gea; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Telles; McTominay, Matic; Rashford, Bruno Fernandes, Pogba; Cavani All.Solskjaer. Diretta tv: Ore 21 Sky (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Il match è visibile anche in streaming grazie alle piattaforme Sky Go e Now Tv.