Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mourinho alla Roma, web e social impazziti: delirio di meme e post. Da Verdone a Ultimo

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Una tifoseria impazzita. Clacson che suonano in alcuni quartieri e sul raccordo social in tilt. L'annuncio della Roma di affidare la panchina giallorossa a Josè Mourinho per le prossime tre stagioni ha creato grande entusiasmo. 

 

 

Tifosi scatenati in particolar modo sui social. All'inizio, subito poco dopo il tweet della Roma, qualcuno ha pensato potesse trattarsi di un hacker. Poi dopo è stato un delirio di post. C’è chi chiede quanti anni abbia adesso Sabrina Ferilli in previsione di un eventuale spogliarello, chi, come il cantante Ultimo dal Messico condivide la notizia e scrive: "Svegliarsi bene" e chi, come l’ex romanista Luca Toni, su Instagram si complimenta con la società. Per i neo campioni interisti è un colpo al cuore (e qualcuno pubblica lo striscione: "Speravo de morì prima"), mentre i tifosi della Lazio non replicano. Anzi, lo sfottò corre sulla rete perché i romanisti pubblicano uno striscione del 2010 in cui proprio i laziali si complimentarono con Mourinho. Tantissimi i meme, su tutti Verdone nella mitica scena dal film "Un sacco bello" in cui dice "in che senso?".

 

 

La notizia di Mourinho alla Roma ha poi fatto il giro del globo, con i principali siti sportivi stranieri che danno ampio risalto al colpo della società giallorossa. "Bombazo, Mou alla Roma", titola in Spagna il sito di AS. "Il tecnico portoghese prenderà il posto di Paulo Fonseca, sarà la sua seconda esperienza in Italia", si legge. Stessi toni usati da Marca, che titola: "Bombazo, Mourinho torna in panchina". "Pochi giorni dopo l’addio al Tottenham, l’allenatore portoghese ha trovato un accordo con la Roma fino al 2024" aggiunge. "Mourinho nuovo allenatore della Roma", titola Mundo Deportivo che poi lancia una inchiesta: "Trionferà Mou con la Roma?".  In Inghilterra dove Mou ha lavorato fino a poche settimane fa, il Mirror titola: "The Italian Job". Il tabloid sottolinea che il portoghese tornerà ad allenare in Italia a undici anni dall’addio all’Inter. "Josè è tornato... già" scrive il Daily Mail.