Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini a un passo dalla rottura. Fonti riservate: "Vivono separati, crisi profonda"

  • a
  • a
  • a

Tra Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini sembra veramente finita. A rivelare che la coppia è ormai in crisi profonda è il settimanale Di Più tv. Il servizio è stato ripreso da Libero Quotidiano (leggi qui). A detta dei ben informati la rottura ufficiale tra l'ex allenatore della Juventus e Ambra sarebbe imminente. Lei ha da poco finito le riprese del film La notte più lunga dell'anno che è stato girato a Potenza. L'allenatore invece e a Montecarlo in attesa di prendere un nuovo incarico. Nei giorni scorsi è stato avvistato a pranzo a Roma con l'ex difensore giallorosso, suo compagno di squadra ai tempi del Pescara di Galeone, Ubaldo Righetti.


“Le cose stanno cambiando. Allegri è a Montecarlo perché è una delle capitali del calcio internazionale, il principale ritrovo di procuratori sportivi e dirigenti dei grandi club europei. Lui sta decidendo in questi giorni il suo futuro, dopo due anni di stop vuole a tutti i costi rimettersi in gioco ed è uno dei più corteggiati dalle grandi squadre”, ha confidato un amico del tecnico al settimanale. Tante le ipotesi: Real Madrid, un clamoroso ritorno alla Juventus ma anche Roma, anche se quest'ultima ipotesi nelle ultime settimane sembra essersi raffreddata. Finora Allegri aveva scartato l'ipotesi estero per restare al fianco di Ambra. Ora le cose sarebbero cambiate e il tecnico starebbe valutando anche panchine fuori dall'Italia.

 

L'ultima apparizione pubblica della coppia risale a marzo quando i due furono paparazzati a Milano dal settimanale Vero. Ufficialmente Ambra Angiolini continua a parlare bene del tecnico. Nelle varie interviste rilasciate nei mesi scorsi ha sempre sottolineato il ruolo centrale di Max Allegri nella sua rinascita. Ora la voglia di ripartire con il calcio che conta dell'allenatore livornese potrebbe dividere i loro destini e alla base della presunta crisi ci sarebbe proprio una panchina estera.