Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

MotoGp, beffato Bagnaia: fa il miglior tempo ma la pole in Portogallo è di Quartararo

  • a
  • a
  • a

Secondo appuntamento della stagione 2021 della MotoGp con il Gp del Portogallo nel circuito dell'Algarve. Grande beffa per Francesco "Pecco" Bagnaia su Ducati che ha realizzato realizza il miglior tempo delle qualifiche ufficiali conquistando la pole position (1'38"494). Che gli è stata tolta perché ha chiuso il giro veloce mentre sventolava la bandiera gialla per la caduta di Oliveira. Così il pilota italiano scivola all'undicesimo posto. La prima fila dunque è composta da Fabio Quartararo (Yamaha), Alex Rins (Suzuka) e Johann Zarco (Ducati). Miglior italiano Franco Morbidelli (Yamaha Petronas). Rientro sofferto di Marc Marquez (Honda) a lungo fuori dal circus a causa dell'infortunio al braccio. Lo spagnolo ha ottenuto la seconda fila con il sesto tempo Bene Luca Marini (ottavo), solo nono il campione del mondo in carica Joan Mir.

 

 

Niente da fare per Valentino Rossi (Petronas Yamaha), che domani in gara scatterà dalla diciassettesima casella della griglia davanti al pilota ternano Danilo Petrucci (Ktm). Leggermente meglio Enea Bastianini (Ducati): partirà dalla sedicesima posizione. Niente gara per Jorge Martin (Ducati Pramac) dopo la caduta: lo spagnolo ha riportato una frattura al metacarpo del pollice destro e una sospetta frattura al malleolo.