Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Psg-Bayern Monaco, probabili formazioni e dove vederla in tv: ancora out Lewandowski

  • a
  • a
  • a

Serata di Champions League sia su Sky Sport che in chiaro per Canale5. Dalle 21 infatti si gioca il ritorno dei quarti di finale della massima manifestazione europea tra Psg e Bayern Monaco. Si riparte dal 3-2 per i parigini ottenuto in Germania grazie a Marquinhos e a uno straordinario Mbappè, autore di una doppietta. Per il Bayern segnarono Choupo Moting e Muller. I tedeschi cercano appunto il ribaltone ma non sarà facile, anche per via dell'emergenza. Flick infatti va a caccia dell'impresa senza Gnabry, Tolisso, Douglas Costa e Sule. Il grande assente, proprio come all'andata, è il bomber Lewandowski.

 

 

Per Pochettino out Marquinhos, mentre recuperano i due italiani Verratti e Florenzi, guariti dal Covid. "Non è certo finita, loro vorranno riprendersi quello che hanno perso in casa - ha detto il tecnico argentino ex Tottenham -. Sono molto competitivi e non si arrendono mai”. La sensazione è che sarà una partita ricca di gol. Una sorta di finale anticipata, considerando il livello all'apparenza meno elevato degli altri quarti, su tutti Chelsea-Porto. Psg-Bayern fu la finale dell'edizione 2019-20 della Champions, vinta dai bavaresi grazie a una rete di Koman nella ripresa. Ma questa volta il Psg targato Qatar vuole a tutti i costi la rivincita, per dare il definitivo assalto alla sua prima Coppa dalle grandi orecchie. E con questo Mbappè è persino doveroso riuscirci.

 

 

Queste le probabili formazioni. Psg: Navas; Dagba, Danilo Pereira, Kimpembe, Diallo; Gueye, Paredes; Di Maria, Neymar, Draxler; Mbappé. (A disposizione: Sergio Rico, Saidani, Kehrer, Florenzi, Bakker, Pembéle, Verratti, Rafinha, Herrera, Sarabia, Kean, Nagera). All. PochettinoBayern Monaco: Neuer; Pavard, Boateng, Hernandez, Davies; Kimmich, Alaba; Sané, Muller, Coman; Choupo-Moting. (A disposizione: Nubel, Javi Martinez, Goretzka, Sarr, Nianzou, Musiala, Stanisic, Zaiser). All. Flick. Diretta tv dalle 21 su Sky Sport 1 e su Canale5