Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio, Megelaitis verso l'addio a fine stagione

megelaitis Foto:  Photostudio

Il centrocampista lituano è in scadenza e non ha rinnovato il contratto con i rossoblù

Euro Grilli
  • a
  • a
  • a

All’ “Euganeo” di Padova (1-0 per i biancoscudati) è rientrato tra i titolari Megelaitis nel ruolo di play e ha completare il centrocampo a tre con Malaccari e Hamlili come intermedi. Quella di domenica potrebbe essere una delle sue ultime partite in maglia Gubbio. Il condizionale è d'obbligo, anche se il centrocampista lituano non ha ancora rinnovato il rapporto contrattuale con il Gubbio, nonostante l’impegno profuso dal presidente Notari che ha avuto colloqui con lui ma senza riuscire, finora, a parlare con il suo procuratore.

 

Questo, oltre a contrariarlo, innesca il sospetto su una presunta volontà di arrivare a fine rapporto per essere liberi di trovare una sistemazione o in categoria superiore o in un top club della Serie C lasciando il Gubbio a parametro zero. A meno che non ci sia una smentita clamorosa, per la soddisfazione in primis di Torrente che lo considera inamovibile, del presidente che ha sempre creduto nel ragazzo di Silute e dei tifosi che lo hanno da subito considerato un loro beniamino, l'indiscrezione ha una sua ragion d'essere.

 

Se il play dovesse lasciare sarebbe il secondo pezzo da novanta che il Gubbio perderà dopo il 30 giugno. Sul piatto balla ancora la questione Gomez con l’asso argentino che potrebbe lasciare per motivi strettamente personali e familiari. Situazione dunque totalmente diversa, non paragonabile alla precedente ma che nella sostanza va nella stessa direzione, con due big verso l'addio dopo un'ottima stagione.