Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fiorentina-Atalanta 2-3, gol e highlights: doppiette di Zapata e Vlahovic. Poi decisivo Ilicic | Video

  • a
  • a
  • a

Si è chiuso con la vittoria dell'Atalanta sulla Fiorentina al Franchi per 3-2, il posticipo serale di domenica 11 aprile, valevole per la trentesima giornata del campionato di Serie A. Una partita ricca di emozioni, con i tre punti che consentono ai bergamaschi di mantenere il quarto posto in classifica, utile per la qualificazione alla prossima Champions League. E domenica 18 aprile c'è il big match al Gewiss Stadium contro la Juventus, una partita che può valere il sorpasso in graduatoria. Ma andiamo con ordine e ripercorriamo il successo degli uomini di Gasperini a Firenze.

 

 

Nel primo tempo sembra tutto facile per i nerazzurri: la doppietta di Zapata infatti, al 13' e al 40', sempre su assist di Malinovskyi, mette la Dea in posizione di doppio vantaggio.

 

 

Nella ripresa però si stravolge ogni cosa; un'altra doppietta, stavolta di Vlahovic, permette alla Fiorentina di recuperare la situazione con uno scatto d'orgoglio davvero encomiabile.

 

 

Ma l'illusione dura davvero poco.

 

 

E' il 70' quando per un fallo di mani di Martinez Quarta l'arbitro concede un rigore anche generoso agli ospiti, che Ilicic trasforma con freddezza.

 

 

E' il gol decisivo; con questa vittoria l'Atalanta si porta a quota 61 punti, a -1 dalla Juve e a -2 dal Milan, con un vantaggio di tre lunghezze sul Napoli, quinto. Inter ormai praticamente irraggiungibile al comando della classifica, con 74 punti. Insomma, la squadra di Gasperini si mostra più forte delle pressioni delle rivali, tutte vincenti tra sabato (Milan) e domenica (Juve, Napoli, Lazio e Roma). Per l'Atalanta sesta partita vinta nelle ultime sette in campionato e la conferma di essere pienamente rodata nella volata Champions. Domenica tanti big match: al San Paolo c'è Napoli-Inter, a Bergamo Atalanta-Juventus, con il Milan impegnato a San Siro contro il già salvo Genoa. Un turno che può rivelarsi decisivo.