Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Musetti da sogno a Cagliari, salva tre match point contro Evans e avanza al terzo turno

  • a
  • a
  • a

Grande prestazione di Lorenzo Musetti a Cagliari. Il giovane italiano ha battuto infatti contro il britannico Evans, testa di serie numero 1 del torneo in terra sarda, cedendo tuttavia al termine di una autentica battaglia, con il punteggio di 6-1, 1-6, 7-6. Davvero eroica la prova di Musetti, capace soprattutto nel terzo set di dare dimostrazione, oltre che delle sue qualità tecniche, di quelle temperamentali: nel tie break decisivo infatti l'azzurro si è trovato sotto 6-3 con due servizi a disposizione del britannico, che però non ha sfruttato i tre match point. Musetti ha quindi ribaltato la situazione conquistando il parziale per 10-8 e ottenendo pertanto il passaggio al terzo turno. Dopo aver demolito Novak quindi, Musetti avanza così al terzo turno sulla terra rossa di Cagliari, iniziando al meglio la stagione di preparazione che culminerà con il Roland Garros. Lorenzo Musetti è reduce anche da un buon torneo a Miami.

 

 

Il giovane tennista azzurro infatti ha vinto due match al Master 1000 (il primo della sua carriera) in Florida battendo in due set il francese Benoit Paire e lo statunitense Mmoh. Il giovane originario di Carrara si è arreso a Cilic al terzo turno. Musetti è comunque forse addirittura più apprezzato dagli esteti della racchetta in Italia rispetto a Sinner, il quale non per niente ha detto di lui: "Ha più talento di me", ha dichiarato l'altoatesino qualche settimana fa. Sinner, reduce dalla finale di Miami, tornerà in campo sulla terra rossa, nel Master 1000 di Montecarlo. Tornando al torneo di Cagliari, nel pomeriggio di giovedì 8 aprile toccherà anche a Sonego, altro azzurro in gara nel torneo sardo. Eliminato invece Cecchinato. Per quanto riguarda il prossimo turno, Musetti affronterà il vincente del match tra il serbo Djere e l'australiano Millman, in programma a partire dalle 17.