Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Juventus-Napoli: probabili formazioni, orario, diretta tv: Pirlo si gioca la panchina

  • a
  • a
  • a

Come una finale. Juventus-Napoli vale tantissimo perché entrambe le formazioni sono aggrappate per qualificarsi alla prossima Champions per garantirsi un futuro sereno. Una sconfitta, soprattutto sulla sponda bianconera, potrebbe far saltare la panchina di Andrea Pirlo che scricchiola sempre più dopo i numerosi passi falsi delle ultime settimane.

 

 

Dopo l'eliminazione in Champions la sua Juve non è riuscita a trovare la forza per dare l'assalto alla classifica della Serie A e anziché migliorare il proprio piazzamento sta scivolando indietro e rischia grosso. Quello di stasera a Torino è il recupero della partita non disputata lo scorso 3 ottobre diventata inizialmente una vittoria a tavolino per i bianconeri, poi il ricorso, la sentenza ribaltata, una nuova data ed un ulteriore rinvio. Salvo ulteriori imprevisti si gioca stasera alle ore 18.45. Pirlo e Gattuso, ex storici compagni di squadra nel Milan e nella Nazionale campione del mondo a Germania 2006, arrivano alla sfida appaiati in classifica, a quota 56 punti, e dunque si giocano una fetta importante del proprio futuro e della qualificazione in Champions League. Tra le fila bianconere non saranno a disposizione Bonucci e Bernardeschi, risultati positivi al Coronavirus, out anche Arthur mentre recupera Demiral. Probabile chance dal primo minuto per Dybala. Nel Napoli out solo Ghoulam.

 

 

La sfida tra Juventus e Napoli sarà trasmessa in diretta tv esclusiva su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 e 254 del satellite), oltre che sulle piattaforme streaming SkyGo e NowTv. Le probabili formazioni. JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie; Dybala, Cristiano Ronaldo.(A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Demiral, Frabotta, Alex Sandro, Dragusin, Di Pardo, Fagioli, Ramsey, Kulusevski, Morata). All. Pirlo. NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, L. Insigne; Mertens. (A disposizione: Meret, Contini, Mario Rui, Maksimovic, Manolas, Bakayoko, Elmas, Lobotka, Politano, Osimhen, Petagna, Cioffi). All. Gattuso. ARBITRO: Mariani di Aprilia.