Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tre maglie della Ternana all'asta per la piccola Caterina

 partipilo e falletti Foto: stefano principi

Bella iniziativa del club rossoverde in favore della bambina eugubina affetta da SMA

  • a
  • a
  • a

La Ternana partecipa all’iniziativa “Un gol per Caterina”, che ha preso il via dall’A.S. Gubbio, squadra della città dove opera l‘associazione “gliamicidicate” nata 2 anni fa a supporto della bimba eugubina di 9 anni, Caterina appunto, colpita da SMA (atrofia muscolare spinale), e della sua famiglia.

 

"Credendo nel valore dell’iniziativa - dicono dal club rossoverde -, mettiamo a disposizione le maglie di Antony Iannarilli, Antonio Palumbo e Cèsar Falletti relative alla vittoria conseguita dai rossoverdi nella trasferta di Teramo, con le quali l’Associazione gliamicidicate metterà in piedi un’asta su eBay che partirà martedì 30 marzo alle 21 e si chiuderà venerdì 2 aprile, sempre alle 21. Invitiamo quindi tutti i tifosi a partecipare all’asta per sostenere Caterina e la sua famiglia, certi che come sempre gli umbri risponderanno positivamente per una finalità di enorme valore".

 

“Siamo orgogliosi di poter fornire il nostro supporto – ha affermato il vice presidente della Ternana Paolo Tagliavento – per una causa così importante. Il presidente Bandecchi e tutte le componenti della nostra società sono particolarmente sensibili alle tematiche sociali, in particolare se riguardano i più piccoli. Siamo vicini con affetto alla piccola Caterina ed alla sua famiglia, consapevoli delle difficoltà che ogni giorno sono, loro malgrado, costretti ad affrontare. L’augurio – conclude Tagliavento – è che la situazione possa migliorare e che al più presto possa tornare il sorriso sul volto di questi nostri corregionali impegnati in una “partita” di inestimabile importanza”.