Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio-Perugia: le formazioni ufficiali, l'orario e dove vederla

  • a
  • a
  • a

Gubbio e Perugia si sfidano oggi, mercoledì 17 marzo 2021, per il turno infrasettimanale del girone B di Serie C (stadio Barbetti, fischio d'inizio ore 17,30). Per le due formazioni umbre ci sono punti pesanti in palio. I rossoblù nell'ultimo mese si sono aperti una concreta possibilità di centrare i play off e devono continuare a fare punti per tenere vivo questo obiettivo, la missione dei biancorossi è invece il primo posto e non possono permettersi passi falsi nella corsa alla B che li vede lottare con Padova e Sudtirol.

 

 

“Massimo rispetto del Perugia che con il Padova che combatterà fino alla fine per vincere il campionato - analizza alla vigilia mister Torrente - ma noi non abbiamo paura di nessuno. E faremo di tutto per regalare una gioia ai nostri tifosi, e soprattutto alla nostra mascotte, la piccola Caterina” la bambina che combatte contro la Sla. Gubbio che oggi giocherà con la terza maglia, gialla. Out il portiere titolare Cucchietti più Gomez e Migliorelli. Nel Perugia a essere falcidiata è la difesa: sono out SgarbiRosi, Negro, Crialese, tutti indisponibili per problemi fisici, e lo squalificato Monaco. “Gli infortuni ci sono perché si gioca ogni tre giorni e non si può recuperare, ma non bisogna fasciarsi la testa. Affronteremo la partita a viso aperto e con l’approccio giusto” dice invece Caserta. Diretta televisiva su Umbria Tv (canale 10) e in streaming su Eleven Sports.

 

 

Le formazioni ufficiali. GUBBIO (4-3-1-2): Zamarion; Formiconi, Signorini, Uggè, Ferrini; Malaccari, Megelaitis, Sainz Maza; Pasquato; Fedato, Pellegrini. (A disp. Savelloni, Elisei, Sorbelli, Cinaglia, Munoz, Ingrosso, Hamlili, Oukhadda, Sdaigui, Serena, De Silvestro). All. Torrente. PERUGIA (4-3-1-2): Fulignati; Elia, Angella, Vanbaleghem, Favalli; Kouan, Moscati, Sounas; Minesso; Murano, Melchiorri. (A disposizione: Minelli, Bocci, Cancellotti, Darini, Burrai,  Angori, Di Noia, Lunghi, Bianchimano, Vano). All. Caserta. ARBITRO: Miele di Nola.