Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bologna-Sampdoria, probabili formazioni e dove vederla in tv. Torna Tomiyasu, Ranieri punta su Keita

  • a
  • a
  • a

Bologna e Sampdoria si sfidano nel match dell'ora di pranzo di domenica 14 marzo. Calcio d'inizio alle 12.30 allo Stadio Dall'Ara di Bologna. Le due squadre sono divise da soli 4 punti e cercano entrambe il riscatto. Il Bologna dopo la bella vittoria con la Lazio del 27 febbraio è stata sconfitta negli ultimi due match con Napoli e Cagliari. La Samp di Ranieri è reduce, invece, da due pareggi nel derby contro il Genoa e contro il Cagliari (terminata 2-2). Dirige la sfida l'arbitro Massimiliano Irrati di Pistoia.

 

 

 

In casa rossoblù tornano dal 1' sia Tomiyasu che Dijks. Recuperato anche Soumaoro che farà coppia con Danilo in difesa. Schouten e Svanberg favoriti per una maglia da titolare per per la mediana, mentre in attacco Skov Olsen e Barrow sono in vantaggio su Orsolini e Sansone, con Palacio che sembra certo della maglia di prima punta con alle spalle due trequartisti.

Qualche problema in più per mister Ranieri che dovrà fare a meno dello squalificato Colley, sostituito da Alex Ferrari. A  centrocampo Adrien Silva appare favorito su Thorsby per un posto al fianco di Ekdal, con Candreva e Jankto sugli esterni. In avanti Quagliarella ha qualche problema, anche se è stato comunque convocato: è in ballottaggio con Verre per supportare Keita. Convocato anche Gabbiadini che tuttavia in settimana ha avuto qualche problema. Ranieri ha deciso di portarlo lo stesso.

 

 

All'andata ebbero la meglio per 2-1 i rossoblù. Vantaggio doriano con Thorsby, pareggio bolognese su autorete di Regini e goal decisivo segnato da Orsolini. La Sampdoria ha 32 punti, il Bologna 28.

Queste le probabili formazioni. Bologna: Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic. Sampdoria: Audero; Bereszynski, Ferrari, Yoshida, Augello; Candreva, Silva, Ekdal, Jankto; Verre; Keita. All. Ranieri. Diretta tv: ore 12,30 Dazn  e Dazn1 (numero 209 del satellite).