Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Atalanta-Spezia 3-1, gol e highlights. Doppietta di Pasalic e rete di Muriel

  • a
  • a
  • a

L'Atalanta si accende nel secondo tempo e sbriga la pratica contro Lo Spezia. A Bergamo nell'anticipo di venerdì 12 marzo è terminata 3-1 per i nerazzurri che si mettono in tasca i tre punti grazie alla doppietta di Pasalic e al gol del colombiano Muriel. A poco serve la rete di Piccoli a dieci minuti dal termine.

 

 

Nel primo tempo i liguri sono riusciti ad imbrigliare la squadra di Gasperini.Al 5' Muriel conquista una punizione sul versante sinistro e la calcia mettendo la palla morbida sulla testa di Pasalic, che la gira sfiorando il palo. Al 18' pasticcio della retroguardia dello Spezia. Zoet esce dalla sua area cercando di rimediare a un errore precedente ma si fa anticipare da Pasalic, che con l'esterno serve subito Ilicic. La sua parabola è intercettata di testa da Erlic che salva la porta, Ma al 33' è lo Spezia è pericoloso: Verde trova Ricci in area, tiro secco con Sportiello che salva.

 

 

L'Atalanta chiude tutto nei primi minuti della ripresa con un uno due che stende Lo Spezia. Al 53' Pasalic, dopo una triangolazione sulla destra tra Maehle e Ilicic, chiusa dalla palla messa al centro dallo sloveno per Pasalic. Controllo e tiro di piatto sul primo palo. Due minuti dopo colpisce ancora Muriel che dopo una sponda di Gosens calcia a giro con il destro scavalcando Zoet: palla che si infila all'incrocio. Al 73' tris dell'Atalanta ancora con Pasalic: errore di Ricci, Pasalic recupera e passa a Zapata che trova il corridoio perfetto per restituire palla al compagno nel cuore dell'area. Controllo e tiro tra le gambe di Zoet.

All'81 arriva il gol dello Spezia firmato da Piccoli che è di proprietà dell'Atalanta: giocata di Farias, che sulla sinistra controlla con eleganza un cross proveniente da destra all'altezza del secondo palo. Mette giù, rimette al centro per Estevez che fa la sponda e Piccoli insacca. C'è tenpo ancora per un'occasione per parte con Toloi e ancora Piccoli.