Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luna Rossa, previsto poco vento ad Auckland: regate con New Zealand a rischio rinvio

  • a
  • a
  • a

La regata di domani, venerdì 12 marzo, tra Luna Rossa ed Emirates Team New Zealand nelle acque del golfo di Auckland è a rischio rinvio per il poco vento. Le previsioni meteo, infatti, prevedono il rischio di bonaccia, tale da pregiudicare lo svolgimento della competizione di vela, dopo le prime due regate di mercoledì che si sono concluse sul risultato di 1 a 1.

 

Il regolamento della competizione, infatti, prevede che il vento non possa spirare a una velocità inferiore ai 6,5 nodi. Ieri le regate si sono svolte con un vento a velocità compresa tra i 12 e i 18 nodi, ideale per l'imbarcazione di New Zealand, che è favorita con condizioni di vento forte, mentre il team italiano predilige condizioni di brezza leggermente più tenue. Ad ogni modo i meteorologi tengono sott'occhio le previsioni, ma difficilmente il vento supererà i 5 nodi, anche se nel pomeriggio - intorno alle 17, ora locale - è previsto un innalzamento delle correnti d'aria.

 

Bisogna tuttavia vedere se sarà sufficiente a garantire lo svolgimento delle regate, che hanno una durata mediamente compresa tra 45 minuti e un'ora. Comunque,  all'indomani del punto strappato nella prima giornata, Max Siena, skipper e team director di Luna Rossa, ha commentato: "È stata una giornata importante e interessante perché c’era molta aspettativa da parte di entrambi i team e molta curiosità nel capire quali fossero le differenze tra le performance delle due barche. "Abbiamo regatato in un range di vento, dai 13 ai 17 nodi, che è molto più favorevole alla loro configurazione, quindi aver visto che regatando bene possiamo batterli è una buona notizia per noi e ci dà ancora più confidenza. Sicuramente abbiamo fatto degli errori, che domani analizzeremo con attenzione, ma la giornata si chiude in maniera positiva e ci dà molta carica", ha concluso.