Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Totti e l'agenzia di scouting: "Mi stanno mettendo i bastoni tra le ruote". E apre a un ritorno alla Roma

  • a
  • a
  • a

Francesco Totti apre a un ritorno alla Roma. "Se i Friedkin mi dovessero chiamare? Non è ancora successo, ma dovesse accadere mi metterei seduto e ne parlerei". Lo ha detto l'ex capitano a Bobo Tvil format di Christian Vieri su Twitch, con Adani, Cassano e Ventola.

 

 

"Ora però voglio portare avanti il mio lavoro. Se continueranno a mettermi i bastoni tra le ruote magari penserò ad altro - ha commentato -. Certo, pur di non andare via dalla Roma mi sarei ammazzato. Mi sarebbe piaciuto fare il direttore tecnico, avrei potuto dare di più di altri dirigenti, ma non venivo coinvolto nelle scelte", ha aggiunto.

 

 

Intanto fa discutere un like di Totti considerato di troppo. Tutto nasce dal post dell'allenatore del Benevento, Pippo Inzaghi, dopo il pari imposto ai giallorossi: "Prova matura e pareggio in inferiorità numerica. Abbiamo lottato fino all’ultimo contro un grande avversario. Sono orgoglioso di voi ragazzi", ha affermato su Instagram il tecnico dei Sanniti. Un post al quale lo stesso Totti, ha messo il suo like. Un gesto non apprezzato da alcuni tifosi della Roma che hanno criticato l’apprezzamento sui social da parte dell’ex capitano.