Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luna Rossa vince la Prada Cup: 7-1 a Ineos Uk. Dopo 21 anni torna a giocarsi la Coppa America di vela

L'imbarcazione italiana domina anche nelle ultime due regate: festa tricolore a Auckland

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Trionfo Luna Rossa. Nella baia di Auckland sventola il tricolore: l'imbarcazione italiana surclassa Ineos Uk anche in gara-7 e gara-8 e vince la Prada Cup (7-1). Così dopo 21 torna a giocarsi la Coppa America sfidando i defender New Zealand. Un successo storico perché un equipaggio italiano è di nuovo in lizza per vincere il trofeo più antico della vela, vecchio di 170 anni. Un inseguimento durato 20 anni e 5 tentativi, alla fine ce l'ha fatta il team di Max Sirena.

 

 

Non c'è stata storia neanche nelle regate di stanotte domenica 21 febbraio 2021. In gara-7 il confronto dura appena due bordi con Luna Rossa che conquista la leadership e scappa via sfruttando i venti leggeri. Gli inglesi assistono impotenti, la differenza di velocità fra i mezzi in queste condizioni è lampante e alla fine il distacco è di ben 1’45”. Più complicata la vittoria di gara-8 perché l'imbarcazione italiana è in anticipo al momento della partenza e si becca una penalità (50 metri di vantaggio per Ineos Uk). Ma nonostante l'handicap Luna Rossa è più veloce e prende subito la testa della sfida, I britannici stavolta restano a contatto ma non basta: la festa è tutta italiana.

Un successo, questo nella Prada Cup 2021, che è anche il coronamento di un team e di un equipaggio che ha preparato da anni il trionfo. Per l’Italia questa è la terza volta che partecipa alle regate che assegnano la Coppa America: la prima nel 1992 con il Moro di Venezia di Gardini e Cayard, poi nel 2000 con la Luna Rossa di Francesco De Angelis, adesso con quella di Max Sirena. Ora l'appuntamento, sempre nella baia di Auckland, è dal 6 marzo contro i defender New Zealand per provare a riscrivere la storia della Coppa America.