Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bologna-Benevento 1-1: gol e highlights. A Sansone risponde Viola | Video

  • a
  • a
  • a

Bologna-Benevento finisce 1-1 nell'anticipo della 22esima giornata del campionato di calcio di Serie A. I gol dell'incontro sono stati messi a segno da Nicola Sansone al 1' su assist di Moussa Barrow e, al 60', da Nicolas Viola. Di seguito i video di gol e highlights. Sotto la neve del Dall’Ara, Bologna e Benevento conquistano un punto a testa che non accontenta nessuno. Non la squadra di Mihajlovic che fallisce la prova della continuità dopo il successo sul Parma nel precedente turno. E non quella dell’ex Inzaghi che non vince da sei giornate. Caprari e compagni però si dimostrano ben altro avversario rispetto alla squadra di D’Aversa, soprattutto nella capacità di reagire dopo lo svantaggio immediato. Come contro l’Inter, i primi minuti di gioco sono fatali per il Benevento. A Barrow basta un giro di lancette per esaltarsi: dribbling in area e assist per Sansone che col destro appoggia in rete e fa 1-0.

 

Ma il Benevento non si disunisce. Anzi, è la squadra di Inzaghi a rendersi pericolosa nei primi 15’. Prima con Viola con un diagonale che trova pronto Skorupski. Poi con Caprari che dal limite dell’area lascia partire un destro che si stampa sul palo interno. Le fiammate del 
Benevento scuotono solo in parte il Bologna che si riaffaccia pericolosamente dalle parti di Montipò solamente nel finale di tempo: al 40’ Dominguez scodella in area per Sansone che di testa a botta sicura sbaglia la misura del tiro. La ripresa offre un copione simile a quello della prima frazione di gioco. Dopo pochi minuti, infatti, Sansone ha la palla del 2-0 ma su assist di Soriano l’esterno ritarda la conclusione e spreca l’occasione. E presto i rimpianti presentano il conto al Bologna. Al 60’ Skorupski perde la palla dopo un’uscita volante, Viola ne approfitta e col tacco appoggia in rete a coronamento di una grande prestazione.

 

Nel finale Mihajlovic schiera l’arsenale pesante: dentro Orsolini, Vignato e Palacio. Ma, con la complicità del campo sempre più pesante di minuto in minuto, le due squadre perdono intensità nel finale. Al triplice fischio, dopo 5’ di recupero, il risultato non cambia. Bologna e 
Benevento restano appaiate a quota 24 punti.