Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arco, Mondiali 3D a Terni nel 2022

tiro con l'arco a terni

Dopo il posticipo della kermesse causa Covid la società organizzatrice incassa l'appoggio della Carit

  • a
  • a
  • a

Gli Arcieri Città di Terni hanno avviato ufficialmente la macchina organizzativa del Mondiale 3D di tiro con l’arco posticipato a settembre 2022 dalla Federazione a causa della pandemia di Covid-19.

In questi giorni il comitato organizzatore ha incassato il supporto della Fondazione Carit che ha deciso di sostenere, con una donazione, la manifestazione perché ritenuta “di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio”.

“Siamo orgogliosi di avere l’appoggio della Fondazione Carit – commenta Stefano Tombesi, vice presidente degli Arcieri Città di Terni e consigliere Fitarco – è la conferma che stiamo svolgendo, come società, un valido lavoro di promozione dello sport e di sviluppo turistico ed economico del territorio. Non a caso il Mondiale 3D che abbiamo avuto già l’onore di poter organizzare e ospitare ha raccolto i più ampi consensi a livello nazionale e internazionale sia per la puntualità dell’organizzazione che per le location scelte”.

L’imponente manifestazione sportiva richiamerà a Terni e nel territorio della provincia atleti provenienti da 45 nazioni e disputandosi dopo le Olimpiadi spingerà le varie Federazioni nazionali a presentarsi con i loro migliori atleti.