Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milan-Crotone 4-0, gol e highlights. Doppiette di Ibrahimovic e Rebic | Video

  • a
  • a
  • a

Poker del Milan al Crotone e i rossoneri tornano in vetta alla classifica scavalcando di nuovo i cugini dell'Inter. Nel giorno del gol numero 500 di Ibra Pioli si gode di nuovo la vetta. Milan subito aggressivo. Al 6' gol annullato a Calabria per fuorigioco dopo uno splendido colpo di tacco di Leao, ma il fuorigioco era in partenza d'azione con Ibra. Al 10'  il Crotone si rende pericoloso, ottimo movimento fuori linea di Di Carmine che elude la marcatura di Tomori e colpisce di testa ma la palla finisce di poco sul fondo. Al 31' arriva il vantaggio rossonero: Ibra controlla al limite dell'area e duetta con Leao che gli fornisce un assist di ritorno, lo svedese da pochi metri batte Cordaz. E' il gol numero 500 per lo svedese dei quali 82 con il Milan. Solo con il Psg ha segnato di più.

Nella ripresa il Crotone prova a reagire ma al 64' colpisce ancora Ibra. Incursione di Theo Hernandez imbeccato da Rebic, palla forte in mezzo, Ibrahimovic tutto solo non deve fare altro che appoggiare a rete. Passano altri due minuti e il Milan mette la partita in ghiaccio: Sugli sviluppi di un angolo calciato da Calhanoglu, Rebic irrompe di testa e batte Cordaz. L'attaccante si ripete un minuto dopo per il 4-0 quando si ritrova un pallone in area dopo un tiro cross. Battuta vincente e poker rossonero. Nel finale c'è spazio per Mandzukic.

Una parita senza storia con i rossoneri padroni del campo a San Siro. Ora il Milan risale in testa alla classifica con 49 punti, due in più dell'Inter. le vittorie in campionati diventano 15. Per il Crotone invece la situazione si fa sempre più critica. La squadra di Stroppa rimane in fondo alla classifica con soli 12 punti e altri 4 gol subiti.