Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Superlega, la Sir accoglie l'opposto polacco Muzaj

 muzaj

Lunedì arriva a Perugia l'ormai ex giocatore dell'Ufa Ural

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Domani, lunedì 8 febbraio, sarà a Perugia l'ultimo acquisto di casa Sir. Maciej Muzaj, 26 anni, opposto di nazionalità polacca ormai ex Ufa Ural. Il nuovo giocatore di Perugia, un gigante di 2 metri e 7 centimetri, ha rescisso il contratto che lo legava al club russo (con cui è stato primo cannoniere del campionato nella passata stagione) ed è pronto per la nuova avventura in bianconero. Muzaj arriva in Umbria su espressa richiesta di coach Vital Heynen che lo conosce bene, avendolo più volte convocato con la nazionale polacca. L'arrivo di Muzaj comporta la partenza del canadese Vernon Evans, poco utilizzato nella stagione in corso dall'allenatore di Perugia. Muzaj si inserisce in un ruolo dove i Block Devils attendono il pieno recupero di Atanasijevic e dove finora ha operato spesso l'olandese Ter Horst.