Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sampdoria-Benevento 1-1, gol e highlights. Keita risponde a Caprari | Video

  • a
  • a
  • a

Keita Balde salva la Sampdoria. Finisce 1-1 a Marassi il match andato in scena alle 12,30 del 7 febbraio tra i blucerchiati e il Benevento che ha sfiorato l'impresa. Il primo brivido della gara è al 22' quando la Samp si vede annullare il vantaggio che era stato firmato da Torregrossa: errore di Tuia, Jankto serve Keita Balde che tira di sinistro. Montipò non riesce a trattenere. Sulla respinta del portiere del Benevento arriva Torregrossa, a cui però viene negata la gioia del gol per fuorigioco. Tre minuti dopo Jankto serve Thorsby che tuttavia non trova il tempo per concludere. Prima dell'intervallo c'è spazio ancora per Keita che impegna il portiere del Benevento con una conclusione dal limite. Prima dell'intervallo brivido per la Samp. Caprari scappa via e conclude verso Audero, la conclusione, deviata, finisce fuori di poco.

Al 10' della ripresa arriva il vantaggio, clamoroso, del Benevento. Palla velenosa calciata praticamente dalla riga di fondo, un tiro di sinistro dal versante sinistro: Audero liscia clamorosamente e la palla gli passa tra il braccio e il palo. Una beffa. La Samp è in bambola e 7 minuti dopo rischia di capitolare. Conclusione di Lapadula e Audero si riscatta respingendo il tiro e salvando il risultato. Al 64' entra Damsgaard per Candreva. E' il cambio decisivo. Ma è ancora il Benevento a rendersi pericoloso con una conclusione di Lapadula respinta con i piedi da Audero. Al 35' della ripresa arrivba il pari:  giocata clamorosa di Damsgaard che serve deliziosamente Keita Balde, che segna l'1-1 con un semplice tocco ravvicinato. C'è tempo per un'altra occasione per parte con Caprari e Yoshida. Ma il risultato non cambia.

Sampdoria che dunque resta in zona tranquilla a 27 punti, tre in più del Genoa. Il Benevento conquista un buon punto in chiave salvezza salendo a 23 punti.