Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir-Monza 0-3, Perugia perde con le seconde linee

Foto:  oreste testa

Heynen schiera molte riserve e la Vero Volley si impone facile al PalaBarton

Carlo Forciniti
  • a
  • a
  • a

Una Sir mascherata. Che non può essere vera. Per l’ampio turnover che fa sì che Leon, Russo, Solè, Plotnytskyi e Colaci vengano tenuti a riposo. Per l’anomalo risultato che matura al PalaBarton con Monza che si impone con un facile 3-0. Troppo differenti le motivazioni delle due squadre. Una, Perugia, con il pensiero diretto già alla bolla di Champions League che mercoledì vedrà i bianconeri approcciare il girone di ritorno contro la Lube. L’altra, il Vero Volley, carica a dovere dato che, in virtù del successo sui bianconeri, ha ancora la possibilità di inseguire il quarto posto in classifica. Decisivo, il recupero della terza giornata di ritorno a Verona in programma mercoledì. Heynen rispolvera Atanasijevic dall’inizio. Il serbo mette a referto 13 punti con il 39%. Parziali set: 12-25, 18-25, 20-25