Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inter-Milan 2-1, gol e highlights. Nerazzurri avanti in Coppa Italia grazie a Eriksen

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Derby di Coppa Italia spettacolare a San Siro: l'Inter batte il Milan in rimonta 2-1 e vola in semifinale (incontrerà la vincente tra Spal e Juventus). Succede di tutti, Ibra e Lukaku segnano e scatenano una rissa, lo svedese poi viene espulso, serve il Var per vedere un rigore, si infortuna l'arbitro (che viene sostituito) e alla fine decide Eriksen con un calcio di punizione.

 

 

La partita. Derby subito tirato quello di Coppa con il palla che chiude il primo tempo in vantaggio 1-0 contro l’ Inter. grazie al gol di Ibrahimovic (31’). Finale concitato di gara con Ibra e Lukaku che scatenano una rissa: i due finiscono faccia a faccia, lo svedese appoggia la testa su quella del belga e serve tutta la forza dei compagni per separarli e allontanarli con l'attaccante del Milan che continua a provocare quello dell'Inter sino a quando l'arbitro non li ammonisce entrambi. E a inizio ripresa Ibrahimovic viene ammonito una seconda volta, per un fallo di Hakimi, venendo di conseguenza espulso. Milan in dieci.

 

 

L'Inter spinge e riesce a pareggiare grazie a un calcio di rigore. Barella va giù in area toccato da Leao, proteste nerazzurre. Il direttore di gara fa giocare e poi va a rivedere l'azione e fischia il penalty grazie al Var. Esecuzione con i brividi per Lukaku: il pallone calciato da sinistro del belga sbatte sulla parte bassa della traversa e poi entra in porta (71'). Succede di tutto nel derby perche poi l'arbitro Valeri si infortuna e al suo posto deve subentrare Chiffi (76') con la partita che riprende dopo cinque minuti di stop. Alla fine decide Eriksen su punizione (97').