Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pato vuole tornare a giocare in Italia: "Dico sì alla Fiorentina. Ma sogno una chiamata dal Milan"

  • a
  • a
  • a

Alexandre Pato, ex promessa e attaccante del Milan, sogna di tornare a giocare in Italia. C'è la possibilità che la Fiorentina possa prenderlo a parametro zero visto che si è svincolato a parametro zero. Il giocatore, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, non ha scartato l'ipotesi:  “Valuterò quello che davvero sarà fattibile. La Fiorentina è un’ottima società, con tanti campioni e una squadra buona. E poi è una città bellissima, dico sì". Ma il cuore è rimasto rossonero: "Il Milan? Se mi chiama, vado di corsa. Potrei giocare anche con Ibra, altro che vice”, conclude il Papero che è stato al Milan dal 2008 ale 2013. Un'esperienza che si concluse per i  numerosi guai fisici che hanno caratterizzato la carriera del brasiliano. Dopo il Milan ha vestito le maglie del Corinthians, San Paolo, Chelsea, Villareal, l'esperienza in Cina poi il ritorno al San Paolo in Brasile. Oggi a 30 anni è pronto a rimettersi in pista in Italia.