Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Body Building, Luigia Baggetta quinta ai Mondiali di Kladno

 luigia baggetta

Buon risultato della campionessa ternana tornata sulle scene sportive dopo la pausa dovuta al lockdown

  • a
  • a
  • a

Dopo una lunga pausa si sono svolti i Mondiali professionisti Master di Body Building a Kladno, nella Repubblica Ceca. La campionessa ternana Lugia Baggetta si è piazzata al quinto posto. Un risultato molto positivo considerate le notevoli difficoltà riscontrate quest’anno: “Ho voluto partecipare nonostante la difficile preparazione che ho dovuto fare a casa in quanto le palestre sono chiuse - spiega Luigia Baggetta -. E’ un ottimo risultato esaminando anche le bravissime concorrenti mondiali”. 
Baggetta ha voluto partecipare a tutti i costi anche se qualcuno del suo staff atletico e familiare fosse dubbioso. “Era indispensabile ritornare alle gare per fare ulteriore esperienza internazionale - continua -, per confrontarmi con le colleghe e capire dove e cosa migliorare. Ho potuto avvalermi degli allenamenti precedenti e della mia forza di volontà e alla fine l’esito è stato positivo”. 
Quindi, le motivazioni e la preparazione sono alla base del tuo successo? “Certo e voglio anche aggiungere che questo sport è uno stile di vita che un’atleta o un praticante delle palestre deve mantenere tutto l’anno. Spero di migliorarmi nelle prossime gare mondiali”.
E questo, per la verità, è pure l’augurio di tutti i sostenitori di Luigia Baggetta. Nella speranza che per la prossima competizione le palestre e i luoghi di allenamento possano riaprire per consentire agli atleti una preparazione adegata.