Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sambenedettese-Perugia 1-1: rigore di Botta, poi il pareggio di Melchiorri

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Dopo quattro vittorie consecutive il Perugia rallenta: 1-1 in casa della Sambenedettese. Il Padova invece vince e così lo scontro diretto di mercoledì vedrà la capolista e il Grifo, nel gruppo delle tre inseguitrici, arrivarci divisi da tre punti.

 

 

La partita. La prima occasione della partita è di Melchiorri, ma il suo destro in diagonale viene disinnescato da Nobile (15'). Sambenedettese in vantaggio su rigore: corpo a corpo tra Sgarbi e Shaka Mawuli, Vigile indica il dischetto e Botta spiazza Fulignati (1-0). Murano si divora il pareggio sotto porta (27'), poi sono i padroni di casa a sfiorare il raddoppio prima con Lescano (28') e poi con Angiulli che colpisce la traversa con un tiro dalla distanza (30'). Ci pensa Melchiorri a rimettere la sfida in equilibrio al 39': cross di Cancellotti dalla destra e l'attaccante del Grifo di testa non perdona (1-1). Nella ripresa cala la Samb e sale la pressione del Perugia. Una occasione a testa con Botta (58') e Melchiorri (64') ma i portieri sono attenti.