Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maradona, riuscito l'intervento al cervello. I tifosi festeggiano fuori dalla clinica | Video

  • a
  • a
  • a

Diego Maradona sta bene. L'intervento al cervello a cui è stato sottoposto è riuscito e ora il Pibe de Oro riposa nella camera di una clinica privata nei pressi di Buenos Aires. Ad annunciare che l'operazione chirurgica è andata bene è stato lo staff dell'ex calciatore. Maradona aveva un ematoma nella parte sinistra della testa, un accumolo di sangue tra il cranio e il cervello. Probabilmente è stato un incidente, che lui non ricorda, a causare il versamento. Il professor Leopoldo Luque, neurologo, ha dichiarato: "L'operazione è riuscita. L'ematoma è stato rimosso in modo soddisfacente e adesso vedremo quella che sarà l'evoluzione delle sue condizioni, giorno per giorno”. Maradona era stato accompagnato in clinica dalle figlie Dalma, Giannina e Jana che secondo i media argentini erano contrarie all'intervento. Poi è stato lo stesso ex attaccante a decidere. Fuori dalla clinica circa cinquanta tifosi con bandiere del Boca Juniors e del Napoli hanno atteso l'esito dell'operazione e hanno festeggiato quando è stato annunciato che tutto è andato bene.