Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tennis, la gioia di Lorenzo Sonego dopo aver battuto Novak Djokovic: "La vittoria più bella della mia carriera"

  • a
  • a
  • a

Il tennista azzurro Lorenzo Sonego con il morale alle stelle dopo aver battuto Novak Djokovic ai quarti di finale dell'Atp 500 di Vienna. "E' stata la vittoria più bella della mia vita", ha dichiarato il 25enne di Torino che ha superato il numero uno al mondo con il punteggio di 6-2, 6-1. Il piemontese ha ricordato che "lui è il migliore ma io ho giocato molto bene. Mi piace questo torneo e mi piacciono le condizioni in cui si gioca. E' veramente incredibile e straordinario, ho giocato il miglior match della mia carriera".

Parole di affetto da parte di Chiara Appendino, sindaca di Torino: "Nella storia del tennis solo 5 italiani avevano battuto il numero 1 del mondo in carica. Si è aggiunto Lorenzo Sonego, ambasciatore di Torino nel mondo".