Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Italia Moldova, chi è Francesco Caputo l'attaccante che a 33 anni può emulare Totò Schillaci

L'attaccante Francesco Caputo del Sassuolo

  • a
  • a
  • a

E' l'uomo più atteso della Nazionale. In Italia-Moldova Francesco Caputo può ripetere le gesta di Totò Schillaci. Il 33enne centravanti del Sassuolo, alla seconda chiamata in azzurro, è sceso in campo dal primo minuto.

Dopo i 21 centri nella passata stagione, il bomber altamurano è già a quota 3 reti in campionato. «Può star qui perché porta la birra...», ha scherzato il ct Roberto Mancini, facendo riferimento alla bevanda artigianale prodotta dal giocatore. Ma la verità è che «è un bravo ragazzo che merita di essere qui. Ha delle chance di giocare. Fa gol da diverso tempo». Il sogno di ’Ciccio', ovviamente, è quello di esordire con un gol. . Il neroverde ha commentato il paragone con il re delle ’Notti Magiche' di Italia ’90, Totò Schillaci: «È una cosa simpatica, che si riallaccia al passato. Mi godo ogni momento e spero di sfruttare questa opportunità al meglio».