Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milan ai gironi di Europa League: estenuante lotteria dei rigori (10-11).

  • a
  • a
  • a

Il Milan si qualifica alla fase ai gironi dell'Europa League: ma quanta fatica con i portoghesi del Rio Ave. Dopo 120' finisce 2-2 grazie al rigore in extremis di Calhanoglu, poi l'incredibile serie di penalty: finisce 10-11.

 

I tempi regolamentari si erano conclusi sull'1-1: rossoneri in vantaggio con Saelemaekers (50'), poi il pareggio Geraldes (72'). Botta e risposta anche nei supplementari con vantaggio dei portoghesi con Gelson Dala (91') e rigore di Calhanoglu (120'). Estenuante la serie finale di calci di rigore: errori rossoneri di Colombo, Donnarumma e Gabbia. Poi la trasformazione di Kjaer e la parata di Donnarumma su Santos fanno scattare la festa. Il sorteggio dei gironi venerdì 2 ottobre alle ore 13: ci saranno anche Roma e Napoli - con il Milan - a rappresentare l'Italia.