Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Campionati italiani Promesse e Juniores, bronzo per Castellani e Zafrani

Le due atlete umbre sul podio nell'Eptatholon e nel Salto con l'Asta

  • a
  • a
  • a

Dopo lo splendido oro conquistato da Gregorio Giorgis nel lancio del martello (67.76) juniores, l’Umbria porta a casa anche due medaglie di bronzo dai campionati italiani Juniores e Promesse di atletica leggera. Nella seconda e ultima giornata, sono state le ragazze a conquistare il podio: Francesca Castellani e Francesca Zafrani. Dalle prove multiple juniores, arriva anche il quinto posto di Elisabetta Baldelli che fa segnare il primato regionale.  
EPTATHLON (100HS, Alto, Peso, 200, Lungo, Giavellotto, 800) Francesca Castellani è la terza in Italia fra le Promesse, con il bronzo impreziosito dal primato regionale assoluto. La ragazza dell’Arcs Cus Perugia, conferma la terza piazza della prima giornata, migliorando il suo primato regionale (4499 punti), portandolo a quota 4502. Un risultato frutto anche dei due personali nell'alto (1.44) e nei 200 (25.33 con primo posto) e di una consistenza in gran parte delle prove, soprattutto quelle di corsa. Bravissima la compagna di allenamenti, la juniores Elisabetta Baldelli, atleta in forza all'Atletica Capanne, che risale fino al quinto posto con un sensazionale primato regionale: 4404 punti. Una prestazione che migliora di 209 punti il suo recente record junior. Per lei nell'occasione record personali in tre gare: 100 ostacoli (15.93), lungo (5.56), giavellotto (32.44). Le due ragazze sono allenate da Valentino Mazzola.
ASTA Terzo gradino del podio anche per Francesca Zafrani. La junior dell'Arcs Cus Perugia, nella gara di salto con l’asta che ha visto le due atlete accreditate di misure meglio di lei finire alle spalle, ha valicato l'asticella a 3.70 (al terzo tentativo). Poi due errori a 3.80 e uno a 3.85 che hanno fatto rimanere la ragazza allenata da Giacomo Befani alle spalle di Giada Pozzato e Nathalie Kofler.