Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Atletica leggera, record italiano sui 5000: Yeman Crippa cancella Salvatore Antibo. Che impresa!

  • a
  • a
  • a

Atletica leggera, nuovo record italiano sui 5000 metri. Il 23enne azzurro Yeman Crippa lo ha stabilito ad Ostrava, nella Repubblica Ceca, fermando il cronometro a 12' 02'' 26, battendo il precedente primato che apparteneva a Salvatore Antibo e che era di 13' 05'' 59, fatto registrare a Bologna il 18 luglio 1990. Il record italiano, dunque, resisteva da oltre trent'anni. Nel Golden Spike Crippa ha chiuso terzo, dopo l'ugandese Jacob Kiplimo e l'etiope Selemon Barega.

Crippa aveva già battuto il record dei 10.000, la scorsa stagione ai Mondiali di Doha il 6 ottobre facendo segnare 27' 10'' 76 e anche in quel caso strappando il primato a Salvatore Antibo dopo trent'anni (27' 16'' 50 a Helsinki il 29 giugno 1989).