Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Atalanta, beffa atroce in Champions: il Psg ribalta la Dea nel recupero e vola in semifinale

  • a
  • a
  • a

Atroce beffa per l'Atalanta. La squadra di Gasperini sfiora l'impresa ma viene clamorosamente rimontata in pieno recupero dal Psg, che conquista così nel più rocambolesco dei modi la semifinale di Champions League. I nerazzurri bergamaschi passano in vantaggio al 26' del primo tempo con Pasalic, con uno splendido sinistro che si è infilato nell'angolo alto della porta di Keylor Navas.

 

 

Partita ovviamente difficile per la Dea, che però ha saputo reggere agli attacchi dei francesi, con Neymar e Mbappè (quest'ultimo entrato nella ripresa) incredibilmente imprecisi sotto porta. Tra i parigini impalpabile Icardi. Ma il Psg ha il merito di crederci fino alla fine e al minuto 89 trova il pari con Marquinhos al termine di una azione confusa in area. Nel recupero, al 92', Mbappè pesca Choupo Moting che segna in tap in la rete dell'incredibile 2-1. La squadra di Tuchel ora sfiderà in semifinale la vincente della sfida tra Atletico Madrid e Lipsia. Per l'Atalanta la beffa più dura da digerire.